Il Comune di Gorgonzola è situato nell’est milanese, tra Milano e l’Adda nella zona della cosiddetta Martesana. Il territorio comunale si estende per 1081 ettari ad una quota media di 133 metri s.l.m. in leggero declivio da nord a sud (141 m la quota massima, 122 la minima). La popolazione residente è di 19.950 ca . abitanti. Da est ad ovest è attraversato dal Naviglio Martesana, l’elemento fisico che più caratterizza Gorgonzola e sul cui corso, unitamente alla vecchia sede della strada Padana si è basato per secoli lo sviluppo dell’abitato. Le connessioni della viabilità locale con la rete sovra comunale sono date dalla presenza della statale n. 11 e dalla strada provinciale n. 13 (Monza-Melegnano) che consente un rapido collegamento con l’autostrada Milano-Venezia (6 Km al casello di Agrate Brianza). Il sistema dei trasporti è caratterizzato dalla linea metropolitana numero 2 che collega Milano a Gessate con tre stazioni sul territorio di Gorgonzola, facendone un punto di riferimento per molti Comuni. I collegamenti con gran parte dei comuni delle zone sono assicurati da linee automobilistiche assestate sulla metropolitana (da Gessate, fermata capolinea della metropolitana 2, si diramano più linea ATM verso l’Adda).

Le attività produttive riguardano di prevalenza il settore meccanico, tessile, alimentare, chimico, mentre nel campo dei servizi sociali rilevante è la presenza pubblica con diversi servizi a carattere sovra comunale (ospedale, scuole, uffici/servizi statali) e quella delle attività bancarie. L’attività agricola, pur riguardando ancora una significativa parte di territorio, occupa un numero modesto di persone.

La realtà territoriale e socio-culturale del territorio appare variegata e complessa, con famiglie appartenenti alla piccola borghesia di livello impiegatizio con mansioni per lo più esecutive nel settore terziario, o con attività di operaio qualificato e artigiano, con una più modesta percentuale di lavoratori impiegati con qualifica e mansioni di responsabilità (quadro), di tecnico intermedio o di piccolo imprenditore.